Select Page

Forth Bridge – Edimburgo, Scozia (UK)

Tag:
Forth Bridge – Edimburgo, Scozia (UK)

Nome: Forth Bridge
Progettista: Thomas Bouch – Progettisti: John Fowler e Benjamin Baker
Luogo: Edimburgo, Scozia (Regno Unito)
Fonte: Wikipedia

Il Forth Bridge è un ponte ferroviario a sbalzo del 1890 sul Firth of Forth sulla costa orientale della Scozia 14 km a ovest di Edimburgo. È spesso chiamato Forth Rail Bridge o Forth Railway Bridge. Il ponte unisce la capitale con la regione del Fife a nord e rappresenta una delle arterie principali tra il nord-est e il sudest del Paese. A lungo considerato una meraviglia dell’era industriale, è dichiarato parte del patrimonio UNESCO nel giugno 2015. Il ponte con l’infrastruttura ferroviaria associata è di proprietà della Network Rail Infrastructure Limited.

Il ponte fu costruito interamente in acciaio e fu il primo ponte in Gran Bretagna ad usare quel materiale. Fu la prima struttura importante in Gran Bretagna ad essere costruita in acciaio; la contemporanea Torre Eiffel fu costruita in ferro battuto.

Grandi quantità di acciaio furono disponibili solo dopo l’invenzione del processo Bessemer nel 1855. Fino al 1877 la camera di commercio britannica limitava l’uso di acciaio in Ingegneria strutturale perché il processo produceva acciaio di resistenza non quantificabile. solo il processo Martin-Siemens sviluppato nel 1875 produceva acciaio di uniforme qualità. Le 64800 tonnellate di acciaio necessarie per il ponte furono fornite da due acciaierie in Scozia e una nel Galles.

Lunghezza in metri

Acciaio utilizzato in tonnellate

Anno d'inaugurazione

Rassegna stampa

Archivi mensili

Seguici su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte del sito www.federacciai.it. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi