Select Page

Statua equestre di Gengis Khan – Tsonjin Boldog, Mongolia

Tag:
Statua equestre di Gengis Khan – Tsonjin Boldog, Mongolia

Nome: Chinggis Khan Statue
Architetto: D. Erdenebileg e J. Enkhjargal
Luogo: Tsonjin Boldog, Mongolia
Fonte: Wikipedia

La statua equestre di Gengis Khan è un monumento colossale dedicato a Gengis Khan situato a Tsonjin Boldog in Mongolia sulle rive del fiume Tuul Gol, circa 54 km a est della capitale Ulan Bator.

La statua, che rappresenta Gengis Khan a cavallo, è alta 30 metri e poggia su di un edificio circolare alto 10, per cui l’altezza totale del monumento (Genghis Khan Statue Complex) è di 40 metri. È attualmente (2016) la statua equestre più alta del mondo.

La statua, insieme al sottostante edificio commemorativo, è stata inaugurata nel settembre 2008 ed è opera dello scultore D. Erdenebileg e dell’architetto J. Enkhjargal. È costruita in acciaio ed ha un peso di circa 250 tonnellate. I visitatori possono raggiungere, attraverso una scala interna, la testa del cavallo, da dove si può ammirare il panorama dell’intero complesso. La statua è orientata verso est, in direzione del luogo di nascita di Gengis Khan.

L’edificio sottostante, di forma circolare, è delimitato da 36 colonne, ciascuna simboleggiante i 36 Khan mongoli succedutisi a partire da Gengis Khan. Il costo totale del monumento è stimato in 4,1 milioni di dollari. Nelle vicinanze si trova un museo dedicato alle varie culture succedutesi in Mongolia dall’età del bronzo e un’area ricreativa per visitatori di 212 ha.

Altezza in metri

Peso in tonnellate

Anno d'inaugurazione

Rassegna stampa

Archivi mensili

Seguici su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte del sito www.federacciai.it. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi