Select Page

Torre Diamante – Milano, Italia

Tag:
Torre Diamante – Milano, Italia

Nome: Torre Diamante
Architetto: Kohn Pedersen Fox
Luogo: Milano, Italia
Fonte: Wikipedia

La Torre Diamante (detta anche Diamantone o Diamond Tower) è un grattacielo che sorge nel Centro Direzionale di Milano, tra viale della Liberazione e via Galilei.

Costruito nell’ambito del progetto di riqualificazione urbana denominato Progetto Porta Nuova, è una struttura dalla forma sfaccettata, simile a quella di un diamante, dall’altezza complessiva di 140 metri. Tale dato lo qualifica come quarto grattacielo più alto di Milano e l’edificio in acciaio più alto d’Italia.

La Torre Diamante è correlata da due corpi bassi chiamati Diamantini che si pongono come elemento di continuità del grattacielo stesso, formando complessivamente il vasto business district.
La costruzione è iniziata ufficialmente il 28 gennaio 2010 con il montaggio delle gru sul posto, a seguito della bonifica del terreno una volta occupato dalla stazione di Milano Porta Nuova. Il primo agosto è cominciata l’installazione della struttura esterna e del nucleo in cemento. Dopo circa nove mesi dall’inizio della costruzione la torre ha raggiunto il 6º piano e all’inizio dell’anno nuovo la torre ha raggiunto il 10º piano ed è iniziata l’installazione dei pannelli di vetro.
Viale della Liberazione: in primo piano Torre Diamante e Diamantini, sullo sfondo la Torre Solaria e la Torre Unicredit.

La costruzione è continuata spedita e verso marzo 2011 la torre ha raggiunto il 18º piano. Il 5 giugno il nucleo in cemento ha raggiunto l’altezza massima dell’edificio (140 m), traguardo sottolineato dal posizionamento sulla cima del Tricolore Italiano. Dopo circa cinque mesi mesi, a novembre, anche la struttura esterna in acciaio ha raggiunto la massima altezza e la posa dei pannelli di vetro ha raggiunto l’ottavo piano.

Il 10 febbraio 2012 i pannelli di vetro hanno raggiunto il 18º piano, il 30 marzo il 22° e a metà aprile il 26°-27°. Durante il resto di aprile è continuata la posa dei pannelli in modo da completare la posa verso la fine del mese. La torre è stata completata il 14 settembre 2012.

Una particolarità del rivestimento sta nell’uso del vetro stratificato e non di quello temprato per avere una maggior uniformità di facciata e minori difetti come le ondulazioni dei vetri temprati termicamente. Un’altra particolarità è l’illuminazione della punta, che può comprendere vari colori, per esempio blu o rosso.

Altezza in metri

Acciao utilizzato in tonnellate

Anno d'inaugurazione

Rassegna stampa

Archivi mensili

Seguici su